21/03/2010

Sofferta vittoria in rimonta della C2 a Gallarate
ci sono 0 commenti
Quando tutto sembrava ormai perso (4-2 per il Gallarate, 2-1 per Rinaldi su Rovelli, Narducci e Bocchi a secco) le Aquile riescono incredibilmente ad infilare 3 successi consecutivi e ad espugnare la palestra di Gallarate, agganciando i padroni di casa al 4. posto. Solito 3 su 3 di Rovelli, facile con Corbani (3-0) e Notaro (3-1), molto sofferto il 3-2 con Rinaldi, dopo l' 1-0 per Rovelli l'avversario sembra prendergli le misure e si porta sul 2-1, ma Rovelli trova il controgioco per contrastare la fastidiosa puntinata e si porta sul 2-2, il 5.set punto a punto, sul 9-9 spigolo malandrino, e poi punto della vittoria, che mantiene in vita le Aquile, che erano sotto per 2-4 ed ora si portano sul 3-4. Bocchi, dopo una gagliarda ma inutile prestazione contro Rinaldi (2-3) e una partita inguardabile e da dimenticare col giovane Notaro (ma quanto soffre i giocatori "servizio e top" il nostro portacolori!), si trova a giocare un'altra partita senza domani contro Corbani (antitop), che non aveva mai battuto, e stavolta sfodera la prestazione perfetta, lasciando solo 17 punti all'annichilito avversario in 3 set: 4-4. E come sabato scorso col Morelli, un Narducci che era a sua volta ancora a secco (2-3 con Corbani, 0-3 mai in partita con Rinaldi) sfodera anche oggi la migliore prestazione nell'incontro decisivo, e porta al successo le Aquile prendendo letteramente a pallate il giovane Notaro, lasciandogli a sua volta 17 punti in 3 set: 5-4 per le Aquile e 4. posto!