10/03/2023

Penultima di Campionato - Le Aquile provano a spiccare il Volo
ci sono 1 commenti (leggi) ci sono state 482 letture

Mancano solo due giornate alla fine dei Campionati Regionali e Nazionali e tutte le nostre squadre hanno un motivo per scendere in campo e vendere cara la pelle, dimostrare il proprio valore e ricordare a tutti che non molliamo fino alla fine!

La squadra di C1, Fearless Eagles,  è attesa da una lunga trasferta nel Veronese e si pone come obiettivo di battere i padroni di casa del Buttapietra per abbandonare l’ultimo posto in classifica. Capitan Gala, purtroppo ancora febbricitante, l’eterno Leuci e l’istrione Cofano proveranno a cancellare lo “0” in classifica e chiudere uno sfortunatissimo campionato con l’onore delle armi. In bocca al lupo!

La squadra di C2, Tough Eagles, è chiamata alla resa dei conti. It’s now or never. Domenica mattina 12/3 incontrerà I padroni di casa dell’Asca nell’incontro spareggio per il secondo posto nel girone che significa play-off ma soprattutto continuare a sognare per il salto di categoria. Mr. 100% Jordi Gomez è pronto al rientro e dovrà ristabilire i valori con Calzaferri (l’unico che in Italia ha seriamente rischiato di batterlo), “crazy horse” Marcolini è chiamato al riscatto dopo alcune prove a luce alterna, Mr. Offredi e Meduri (reduce dalla “corrida” di sabato scorso) hanno l’obbligo di dare il massimo contro avversari agguerriti e motivati che stanno facendo un ottimo campionato. Il veterano Mortola sarà incollato al telefono per avere tutti gli aggiornamenti. Coraggio!

La squadra di D1, Golden Eagles, festeggia la meritatissima promozione in C2. Il Capitano Paolo Bocchi, il veterano Rovelli e i giovani Ratto e Landoni hanno condotto in modo esaltante l’intero campionato rimanendo sempre in testa e suggellando con un’ottima prestazione contro l’Isola del Bosco nell’ultima giornata il meritato e sospirato salto di categoria. Domenica sono attesi dalla squadra di Asca: non sarà solo una passerella, vogliono vincere ed essere di ispirazione per la C2.

Le squadre di D2 lottano tra promozioni e retrocessioni, speranza, grinta e voglia di cancellare alcune delusioni saranno i motivi delle partite del week-end:

-        Girone D: Young Eagles: è la squadra dei “Galvanos” (Papà Paolo e figlio Matteo)  che, insieme a Bianchini (96% di vittorie) e Ugo, è praticamente sicura dei playoff (basta una vittoria) ma potrebbe ancora arrivare al primo posto e centrare la promozione diretta se il Trezzano incappasse in una sconfitta. Credeteci fino alla fine!

-        Girone E: Gaudenti: i veterani Bruno Sfogliarini ed Enrico Tronconi, insieme con i validi Iannini, Amenduni e Goglio, stanno facendo un grande campionato.  A pari punti con Limito e Arengario Monza, se il Campionato finisse oggi avrebbero la classifica avulsa dalla loro parte e quindi promossi. Bisognerà invece vincere le ultime due partite e sperare di non arrivare a pari punti solo con Limito con cui c’è lo svantaggio negli scontri diretti. Domenica sono attesi da Asca e si preannuncia una bolgia insieme a D1 e C2.

-        Girone G - Spitfire Team: purtroppo l’annata non è stata delle migliori. Capitan Geremia ha provato a dare la scossa (85%) ma qualcosa non ha funzionato ed il campionato è scivolato via. Rimangono da onorare le ultime due partite ricordando gli antichi fasti degli spitfire…

-        Girone H - Rising Eagles: arbitri del proprio destino e condannati a vincere nell’insidiosa trasferta contro il Camuno. Servono 2 vittorie a Marchini (62%), Xu (50%), Eros, Winfred e Rocca per mantenere la categoria. L’impresa è alla portata dei nostri giovani emergenti: bisogna crederci ragazzi!

-        Girone M - Red Eagles: giornata di riposo per la squadra del Presidente Traina e del “leone” Fusai. Campionato e Categoria ormai in cassaforte.

Le squadre di D3 lottano per la promozione:

-        Girone E - Brave Eagles, guidate da un Simon Jason in grande spolvero (92,3%) e dal temibilissimo Wanas (80%) la squadra capolista, che può avvalersi anche di Pinna (valido capitano la cui broncopolmonite non ha fermato i successi della squadra), Breznay e della brava Valentina Scovazzi, ha rispolverato il puntinaro Mariano per seminare il terrore tra gli avversari. Questa settimana si riposa ma se la prossima sarà vittoria allora la D2 non sarà più un miraggio.

-        Girone F –Black Eagles: sarà battaglia fino all’ultimo punto dell’ultima partita. I nostri ragazzi, Pollastri, Scarano, Valente, Firenze e Sittinieri, autori di un ottimo campionato sono attesi dall’ultimo impegno della stagione (la prossima sarà riposo). Bisogna vincere in casa contro Unicredit e attendere l’esito degli incontri del Bonacossa con cui, purtroppo, pesa lo svantaggio negli scontri diretti. 

vince