12/11/2019

D3 "B" - Limito 2- Aquile XXL 5
ci sono 0 commenti ci sono state 50 letture
Continua la serie positiva dei nostri Aquilotti "XXL".
Anche sabato, nella fredda palestra di Limito (fredda a causa del riscaldamento non funzionante), un'altra prestazione positiva.
Trascinati da super Antonio, conquistano 2 punti importanti per la classifica generale.
Ai box di partenza, MARIANO - TRAINA -SFOGLIARINI.
Si inizia subito con il doppio.
MARIANO - TRAINA opposti a ROVEDA - MUOLO E.
Partono subito forti i nostri Aquilotti, nonostante il freddo pungente.
Sul 2-0 cedono un set, ma ritrovano subito la retta via, chiudendo 3-1 un incontro comunque equilibrato dove FRANCESCO ed ANTONIO si dimostrano all'altezza della situazione. 4 incontri e 4 doppi vinti per il PRESIDENTE (2 con lo storico Fabio e 2 con Antonio).
Il 23 si proverà un ulteriore doppio (TRAINA - SFOGLIARINI).
Inizia la prima rotazione e BRUNO deve subito vedersela con ROVEDA.
Incontro veramente tirato, (3 set su 4 finiscono ai vantaggi).
Purtropppo, i punti decisivi se li aggiudica il bravo ROVEDA. 3-1 ed 1-1.
Ora MUOLO E. (ragazzino che sta crescendo molto bene), opposto al PRESIDENTE TRAINA.
Francesco soffre. L'incontro è molto equilibrato.
TRAINA cerca di variare il gioco, tagliando molto e cercando di portarsi sul rovescio e di contenere gli attacchi dell'avversario.
Si arriva al 5 set, dove il giovane atleta del Limito, trova un buon ritmo, riuscendo a chiudere 11-9.
Sconfitta amara per il PRESIDENTE, che non si aspettava di cedere il punto.
Ma anche questo è Tennis Tavolo ed anche se non piace a nessuno perdere (specialmente 11-9 al 5), bisogna accettarlo, anche se l'incontro era benissimo alla portata.
2-1 Limito. Chiude la prima rotazione ANTONIO opposto a MUOLO L.
Nessun problema per MARIANO che chiude bene 3-0.
2-2.
Si apre la 2 rotazione. Punto importante per gli equilibri dell'incontro.
Dopo la fatica del PRESIDENTE, SFOGLIARINI - MUOLO E. si prospetta un incotro equilibrato.
Ed invece l'antitop di BRUNO è efficace sul ragazzino.
Non c'è storia. Parziali bulgari.... 3-0 e nuovo sorpasso.
3-2 Aquile.
Ed ora il match più atteso. MARIANO vs ROVEDA.
Compagni alle Aquile un po' di anni fa, si conoscono abbastanza bene (pongisticamente parlando).
Il primo set, anche se tirato, è a favore di ROVEDA.
Ma ANTONIO non ci sta. Nei 3 set successivi MARIANO è veramente super. Usa il puntino che è un piacere e manda completamente in tilt l'avvesrario, che deve cedere 3-1. Una grande prova di forza di ANTONIO e punto partita. 4-2.
Chiude la rotazione TRAINA opposto a MUOLO L.
Dopo un primo set ceduto 17-15, il PRESIDENTE torna in partita con la testa e chiude 3-1. 5-2 il risultato finale e secondo posto.
I prossimi 2 incontri saranno molto importanti. Purtroppo sia il 23 che il 30 Novembre MARIANO non ci sara'. Toccherà a Matteo IORIO lottare insieme a BRUNO e FRANCESCO per difendere il 2 posto.
Complimenti alle Aquile Rosa che dominano il 2 turno del concentramento femminile con 3  vittorie, di cui una bella combattuta.
Vittoria che le proietta saldamente in testa.
Forza. Complimenti anche a tutte le altre squadre impegnate in questo turno di campionato. Non sono mancate le soddisfazioni.

The Presdient