04/11/2019

Le Aquile brillano nei tornei del week end
ci sono 0 commenti ci sono state 70 letture
Week end ricco di soddisfazioni per le Aquile, che si sono presentate con una nutrita schiera di partecipanti al Provinciale Fitet e alla Giornata Rosa.

Nel Provinciale sono ben quattro i podi conquistati dai nostri Aquilotti, e se ben due secondi posti sono stati appannaggio del rientrante Vincenzo Meduri (che ha sacrificato un gomito per la doppia partecipazione), che sta pian piano ritornando ai suoi livelli da ex quarta, fa particolare piacere che siano ancora una volta due giovanissimi a meritarsi il podio: Edoardo Lucianò terzo nella categoria Allievi, e Matteo Galvano (figlio d'arte) terzo nella categoria Ragazzi.

Meduri podio over 4500

Podio Allievi Lucianò

Galvano con coach De Luca

TORNEO PROVINCIALE
Folta partecipazione di Aquilotti nel Provinciale: Figola, Meduri, Sfogliarini, Paolo Galvano e Sozzi nell'over 4500. Matteo Galvano e Meduri nel Promozionale. Lucianò e Rocca negli Allievi e Matteo Galvano nei Ragazzi.

Nell'over 4500 passano il girone Meduri e Paolo Galvano che sconfigge 3-2 Bruno Sfogliarini in uno scontro fratricida.
Galvano poi cede 3-1 col promettente 13enne Marotta, già giustiziere di Figola nel girone. In semifinale Meduri vendica i compagni e con un secco 3-0 elimina il ragazzino terribile, per cedere poi in finale a Boretti del Parabiago (4217 punti).

Nel Promozionale Meduri si issa fino alla finale, dove poi esausto cede con il 56enne pongista-maratoneta Enrico Arena, di Besnate.

Non abbiamo maggiori dettagli delle categorie giovanili, rinnoviamo le congratulazioni a Edoardo Lucianò e Matteo Galvano per i terzi posto conquistati.

GIORNATA ROSA
La Giornata Rosa vedeva l'entusiasta partecipazione di ben quattro Aquilotte, Anita Bonardi nel 4a di domenica, Nadia Farnè, Valentina Scovazzi e Giulia Vrespa nel 5a di sabato.
Buona prova di Anita, che ha passato il girone come seconda perdendo da Riganti (testa di serie n. 1), poi perso alla prima eliminatoria diretta 3-1 contro Kandracova (testa di serie n.3).
Lottate ma sfortunate  le partite delle Aquilotte nel 5a, nel doppio Farnè-Vrespa cedono 3-2 con le giovanissime Pavone-Daverio, nel singolo Giulia si ritrova ancora Daverio, Nadia l'esperta Tardivo e Valentina deve cedere a Bignami.
Un bravo comunque alle nostre ragazze!