30/10/2019

D3 gir.A: New Eagles-Bonacossa 4-3
ci sono 0 commenti ci sono state 47 letture
Primo successo in campionato per le New Eagles, sbloccata finalmente la voce vittorie dopo un incontro tirato con l'esperta formazione del Bonacossa.
Alcuni frangenti di tensione, comunque quasi subito smorzati, non hanno tolto la concentrazione ai nostri che hanno portato a casa i due punti con autorevolezza.

I nostri schierano Oliveri, Chiappa, Fontana, riserve Napoletano e Megna. Per gli avversari Confalonieri, Girardo, Curti, riserva Zanardi.

Doppio Oliveri-Chiappa vs Curti-Zanardi
Seconda esibizione per la nostra coppia e prima vittoria, il 3-0 maschera le difficoltà del match comunque controllato bene dai nostri.
Singolari aperti da Oliveri vs Confalonieri: tenacia e grinta non bastano a sopperire all'antitop dell'avversario, sconfitta 3-2.
Chiappa vs Girardo: anche Andrea bagna la sua prima vittoria in scioltezza con un secco 3-0, l'emozione del primo incontro è solo un ricordo.
Fontana vs Curti: bravo e convincente Andrea, che al debutto in campionato impone il suo gioco veloce e chiude il match 3-1.
Chiappa vs Confalonieri: stessa sorte per Andrea, sconfitta 3-2 nonostante i tentativi (comunque a ragione) di distrazione degli avversari sulla tecnica di servizio di Andrea, prontamente ribattuti dallo stesso come sempre col sorriso.
Oliveri vs Curti: partita tirata ma portata a casa con sicurezza, 3-0 e incontro conquistato.
Napoletano vs Girardo: i pochi allenamenti si fanno sentire per Silvio, che comunque da buon combattente fa sudare ogni singolo punto al suo avversario, sconfitta 3-1.

In sintesi bella e convincente vittoria, ma è solo la prima. L'attenzione, l'entusiasmo e la grinta di questo incontro devono essere mantenuti intatti per tutto l'arco della stagione per potersi togliere ulteriori soddisfazioni.

Schede avversari
Confalonieri: gomma rossa antitop e nera liscia
Mette in campo un gioco rognoso, non impossibile da leggere, ma che richiede molta pazienza. L'antitop si comporta come le puntinate lunghe, quindi bisogna applicare la tecnica spiegata qui https://tennistavolo.eu/giocare-contro-le-gomme-puntinate-lunghe/
Nota a parte: sfrutta fino in fondo le pause ogni 6 punti.
Curti: gomme lisce
Dei tre è il giocatore con maggiore tecnica, si trova bene sugli scambi veloci, ma non disprezza quelli tagliati; risulta molto falloso però quando si affretta a chiudere lo scambio. Top di dritto come colpo preferito, eseguito in modo secco e preciso, apprezzabili comunque anche le difese di rovescio.
Girardo: gomme lisce
Tecnica semplice ma efficace, predilige il dritto in apertura e il rovescio in palleggio, poco mobile ma con la palla giusta ha un buon top di dritto. 

Prossimo incontro: 9 novembre ore 16:00 in trasferta contro Morelli A

FORZA AQUILE!

vincenzo