09/10/2019

D3 gir.A: New Eagles - Arcobaleno 2-5
ci sono 0 commenti ci sono state 22 letture
Inizia purtroppo con una sconfitta la stagione delle New Eagles, al cospetto di un avversario tutto sommato alla portata ma che si è mostrato al momento più pronto alla competizione.

I nostri schierano Losito, Oliveri, Megna, riserva Napoletano. Per gli avversari in campo Tesei, Faoro, Visconti.

Aprono Losito-Oliveri vs Tesei-Faoro: a dispetto della poca esperienza in doppio, Losito e Oliveri mettono in campo consistenza e un gioco semplice, elementi sufficienti per portare a casa il punto con un 3-0.
Successivamente Oliveri supera in modo convincente Faoro 3-0, salvo poi cedere con lo stesso punteggio a Visconti complice un calo di forma e concentrazione.
Losito alla prima sente la tensione e viene sconfitta 3-1 da Tesei, nel secondo match scende più convinta in campo cedendo solo al quinto a Faoro.
Megna, in una partita tiratissima, cede 3-1 a Visconti dimostrando che con un pizzico di concentrazione in più si potrà togliere soddisfazioni.
Chiude Napoletano che, nonostante i pochi allenamenti all'attivo, riesce a strappare un set a Tesei, buono per le prossime.

La squadra si dimostra all'altezza della categoria ed in grado di competere con validi avversari, sono da aspettarsi miglioramenti dal punto di vista della forma e dell'abitudine al clima campionato. E' necessario comunque insistere sul livello di attenzione che come sempre fa la differenza, specie in incontri tirati come è stato il primo: probabilmente quest'ultimo è risultato il fattore decisivo.

Schede avversari
Tesei: gomme lisce, solido negli scambi anche prolungati, apre solo di dritto, sbaglia davvero poco.
Faoro: gomme lisce, viene da 2 anni lontano dai tavoli, è evidente la qualità di base ma proprio la mancanza di allenamenti comporta un'alta percentuale di errore, tuttavia quando il colpo entra (apre bene sia di dritto che di rovescio) risulta spesso definitivo.
Visconti: puntinato corto sul rovescio, applica un gioco semplice ma molto efficace, poco mobile ma intelligente nel portare lo scambio dalla sua.

Prossimo incontro: 13 ottobre ore 10:00 in trasferta contro Arengario Monza

FORZA AQUILE!

vincenzo