11/03/2019

D2 gir. I: Young Eagles- Lomellino Energy 5-1
ci sono 0 commenti ci sono state 35 letture
Ormai solo la matematica separa le Young Eagles dalla promozione: a 3 giornate dal termine del campionato ci sono due partite di vantaggio sull'Unicredit e tre sull'ASCA, le due inseguitrici giÓ battute con ampio margine negli scontri diretti all'andata.
La larga vittoria di sabato non era scontata, visto che i vigevanesi schieravano Tuccitto, fresco vincitore del torneo nazionale di Firenze per 6a ctg. Ci ha pensato subito Bianchini a rendere agevole l'incontro, battendo il numero 1 avversario al quinto set, dopo aver perso i primi due, confermando la sua ormai proverbiale freddezza. 
Nella seconda partita Offredi fatto il suo dovere con Germano, superato 3-0, mentre Fontana ha dovuto soccombere 3-0 con l'ostico Sassi, dotato di tagli molto velenosi e di un dritto fuori categoria.
Nel secondo giro Offredi ha faticato non poco a battere Tuccitto (3-0, ma con due set finiti ai vantaggi), mentre Bianchini ha dovuto usare tutte le sue risorse per vincere 3-2 con Sassi, in una partita molto spettacolare.
Sul 4-1 Ŕ entrato in campo Sozzi, che aveva un conto da regolare con Germano, con cui aveva perso 3-1 all'andata: il perentorio 3-0 con cui ha liquidato l'avversario dimostra i progressi fatti dal nostro "Spaghetto". 

pier