28/11/2017

4a giornata:C2 sconfitta con onore sul pack
ci sono 0 commenti ci sono state 285 letture
La trasferta di Limito sulla carta è proibitiva ma con il nostro Dragone non si può mai dire. Se Leo è in giornata può giocarsela con chiunque in C2 e gli altri Aquilotti, orfani di Rovelli in vacanza al mare, un punto a testa possono portarlo a casa. Entriamo in palestra con ottimismo ma immediatamente una barriera di freddo polare ci blocca: sembra di essere nella cella frigorifera della nostra palestra in Bovisa ! Terminato il doveroso e accurato riscaldamento iniziano le ostilità. Le aquile partono con il piede giusto: alla sconfitta di Pier ad opera di Casiroli rispondono con una doppietta vincente. Demolition Man e Il Dragone battono, rispettivamente, Pirami e Schmidt. Al termine della prima rotazione le Aquile conducono 2-1. I successivi 2 incontri vedono Pirami battere il nostro Annibale e Leo annichilire il forte Casiroli. Quello giocato da Leo è l'incontro più spettacolare della giornata. Il Nostro nel primo set prende letteralmente a pallate l'esperto limitese. Il secondo set se lo aggiudica Casiroli ma nel terzo e quarto set il Dragone riprende a imporre il suo gioco e porta a casa il punto in scioltezza. Aquile 3 - Limito 2. Le Aquile cominciano a crederci. Purtroppo il Limito a questo punto si ricompatta e si aggiudica i successivi 3 incontri. Aquile 3 - Limito 5.
Buona prova delle Aquile che pur sconfitte riescono a impegnare una delle formazioni più forti del girone.

Demolition Man