18/04/2016

D1B Aquile Azzurre - Gallarate 5-0
ci sono 0 commenti ci sono state 389 letture

Ultima partita di regular season per gli aquilotti della D1B, già sicuri di doversi giocare la salvezza passando dai playout. Lo scontro casalingo con il Gallarate è però fondamentale perché solo con una vittoria gli aquilotti si garantirebbero il diritto di affrontare i playout da testa di serie.
Dopo la grande prestazione di sabato scorso, il presidente Francesco è costretto al forfait, e le Aquile si schierano quindi con Stefano, Leonardo e Marco, con Antonio a disposizione pronto a subentrare dopo un lungo stop forzato.

La prima partita vede Stefano contro Bettiati. Il gallaratese non ha ancora vinto alcun incontro in campionato, ma il suo livello di gioco non è assolutamente male. I suoi colpi di attacco sono incisivi, ma si scontrano contro le difese spettacolari e funamboliche di Stefano. La partita è ricca di scambi spettacolari e tutti i set si chiudono ai vantaggi. Stefano però mostra estrema sicurezza nei punti decisivi e chiude 3 set a 0 con un triplice 12-10. 1-0 Aquile.

Entra in campo Leonardo contro Corbani. L’aquilotto è in crescita strepitosa ed il suo gioco è spettacolare ed incisivo. Corbani può fare poco sugli attacchi di Leonardo e la partita vola via in 3 set abbastanza rapidi. 2-0 Aquile.

Nel terzo incontro Marco incontra Fabbri. Sulla carta la partita è proibitiva vista la differenza in classifica, ma Marco gioca bene, usando il suo rovescio sia per spingere sia per bloccare gli attacchi avversari. Il primo set è molto combattuto e Marco lo chiude 15-13. Nel secondo Fabbri porta la partita in parità, ma Marco continua a giocare sulla diagonale del rovescio e riesce a vincere il terzo e a portarsi avanti nel quarto. Un po’ di paura quando Marco spreca i primi 3 match points sul 10-5, ma dopo un provvidenziale time out Marco chiude. 3-0 Aquile.

Torna in campo Leonardo contro Bettiati. La superiorità dell’aquilotto è notevole e nei primi 2 set lascia 10 punti in tutto all’avversario. Nel terzo set il gallaratese lotta di più, ma Leonardo non si lascia sorprendere e chiude 11-9. 4-0 Aquile. Per Leonardo è la sesta vittoria consecutiva in campionato, e ciò che più colpisce, è il sesto 3-0 consecutivo.

Nel quinto incontro Stefano incontra Fabbri. Nel primo set l’aquilotto si lascia sorprendere e perde a 8. Ma dal secondo set in poi Stefano diventa più aggressivo e non lascia scampo all’avversario, vincendo tre parziali in maniera abbastanza netta. 5-0 Aquile.

Si tratta di un gran successo per le Aquile, il quarto consecutivo di questo finale di campionato. Dopo aver subito diversi 5 a 0 nel girone di andata, si tratta del primo 5 a 0 che gli aquilotti infliggono agli avversari. Adesso bisogna mantenere questo livello di concentrazione e di gioco per la sfida dei playout, la partita più importante in cui ci giocheremo la stagione. Sicuramente i risultati di fine campionato fanno ben sperare, ma bisognerà lottare per conquistare una salvezza che ad un certo punto della stagione sembrava impossibile.

Un ringraziamento ad Antonio, rientrato dopo una lunga assenza: la velocità con cui gli aquilotti hanno chiuso la pratica non ha permesso la prevista rotazione con Marco, ma nei playout servirà l’apporto di tutti. Ed anche a Flavio, presente al Carducci e sempre pronto a dispensare consigli con la sua visione tattica degli incontri.

E complimenti alla D1A, che con una dura lotta riesce a conquistare la salvezza al Carducci. Speriamo a breve di potervi raggiungere in questo importante risultato!

Marco