14/04/2016

D2 Gaudenti gir.E: vittoria casalinga 5-1
ci sono 0 commenti ci sono state 406 letture
Dopo circa un mese di pausa si riparte per le ultime due giornate di campionato. Ritroviamo, ma fra le mura amiche del Carducci i giocatori dell’Urania di San Donato. Formazione di partenza Xu Liang, Pellegrini Giovanni, Capitan Abba’ ed Enrico schierato inizialmente quale riserva. Gli Avversari rispondono con Belloni, Foti, Scrivano e Visconti Arrigo quale riserva.   

Alle 15.30 inizia l’incontro, parte il ns Roberto (Xu Liang) opposto all’anziano ed esperto Giovanni Belloni. L’incontro, come del resto all’andata, è combattutissimo. Agli attacchi perentori del ns compagno risponde con blocchi magistrali e velenosi l’avversario. Il primo set è a ns.favore abbastanza agevolmente (a 6), il secondo giocato punto a punto a favore dell’avversario ai vantaggi, avversario che continuando nel suo gioco fastidioso e preciso fa suo il successivo portandosi in vantaggio. Nel quarto set Roberto più concentrato e preciso pur faticando riesce a pareggiare i conti e caricarsi per il quinto e decisivo set che vince in tranquillità dando il primo punto alle Aquile (11/6 – 13/15 – 9/11 – 12/10 – 11/6). .

A seguire fa il suo esordio nella partita il ns nuovo compagno d’avventura Giovanni che affronta Domenico Foti. L’incontro vede il ns. aquilotto sempre avanti nel punteggio. Sicuro, concentrato non dà scampo all’avversario e chiude in tre set secchi con i seguenti parziali 11/3 – 11/7 – 11/8.

Il terzo incontro vede il capitano Massimo incontrare il numero uno della squadra avversaria Roberto Scrivano. La partita, a differenza del girone d’andata risulta molto più combattuta. Il Capitano parte bene vincendo il primo set bloccando tutte gli attacchi dell’avversario. Ma dal secondo set in poi l’esponente dell’Urania modifica il suo gioco da attaccante a quasi difensore giocando palle lente e mantenendo il palleggio, gioco che mette in difficoltà il ns. portacolori che finisce per cedere al quarto set (11/4 – 8/11 -  9/11 – 5/11).

Aquile 2 Urania 1

La seconda tornata inizia con la sfida tra Giovanni e  Belloni. Partita giocata in maniera magistrale dal ns. portacolori sempre pronto ad attaccare ed anticipare l’avversario con colpi incisivi ed alcuni scambi da cineteca…. Partita perfetta. Vittoria netta in soli tre set 11/6 – 13/11 – 11/5.

La sfida successiva tra Roberto (Xu Liang) e l’altro Roberto (Scrivano) risulterà particolare e dai due volti. I primi due set molto tirati e punto a punto che premiano il gioco spumeggiante e d’attacco del ns compagno. I successivi due set vedono Xu avere una notevole flessione mentre l’avversario cambia gioco, diventa più incisivo e più preciso. Risultato 2 a 2 si decide tutto nel quinto set, nel quale il ns. aquilotto riprende a macinare il suo gioco fatto di servizi velenosi e top vincenti portando a compimento a suo favore la partita (12/10 – 11/9 – 4/11 – 1/11 – 11/5).

A questo punto i rispettivi capitani decidono di mandare sul campo le riserve Enrico e Arrigo Visconti. L’incontro vede il ns.veterano, pur se freddo e quindi non completamente preciso nei suoi

colpi,  indirizzare la partita e nonostante la strenua difesa dell’avversario chiudere in soli tre set piuttosto combattuti 11/9 – 14/12 – 12/10 e dare la vittoria finale alle Aquile.

Aquile 5 Urania 1

  

I  ringraziamenti vanno a tutta la squadra ed alle ns sostenitrici Nadia e Susanna e a Donatella collegata via chat per gli aggiornamenti in stile “calcio minuto per minuto”.

Un saluto agli avversari.


max