10/11/2015

D1 "B": Ko a Paderno per 5-0
ci sono 0 commenti ci sono state 383 letture
Gli Aquilotti della D1 "B", privi di assenze importanti come Stefano ed Antonio non riescono a contenere gli amici del forte Paderno, nonostante l'impegno messoci.
Le Aquile si presentano a Paderno con Capitan Ferrario, Marco Goglio, il Presidente Traina e Flavio Baraggia.
Inizia Traina (nel suo esordio in campionato) contro il simpatico e talentuoso Ciabatti.
Francesco parte bene durante i primi punti del set, ma non riesce a contrastare l'antitop velenosa di Massimo, che sfrutta al meglio le caratteristiche della gomma, vincendo per 3-0.
E' il turno di Capitan Ferrario (ultima partita per lui nel 2015) contro il numero 1 avversario Mori.
Fabio cerca di fare il possibile, e nel primo set recupera parecchi punti, fermandosi ad 8.
Nel secondo e nel terzo set, non c' molta partita, ma l'incontro, nonostante il punteggio stato piacevole.
2-0 Paderno.
Nel terzo incontro sempre il buon Marco Goglio a far illudere le Aquile nel poter conquistare almeno un punticino.
Marco conferma comunque il suo stato di forma.
L'incontro contro Falso incredibile.
Marco nei primi due set abbastanza fuori dal match. Soffre molto i servizi e non riesce a contrastare gli attacchi dell'avversario. Poi Marco, forse anche aiutato da alcuni consigli della panchina tira fuori gli artigli ed inizia a giocare come sa, riuscendo a neutralizzare le battute di Falso ed entrando con il suo micidiale rovescio.
2-2 e quinto set. Nel 5 Set Marco ad un passo da una vittoria che era alla sua portata, dopo il grande recupero.
Sull'8-5 per lui si lascia riprendere fino a portarsi in vantaggio di un punticino sul 9-8. Qui Marco si costruisce un grandissimo punto, sbagliando purtroppo l'attacco apparentemente pi facile. Sul 9-9 l'avversario chiude l'incontro. 3-0 Paderno.
Nel 4 incontro Traina opposto a Mori. Francesco cerca di attaccare, ma nulla pu' contro il puntino del talentuoso Mori. Sbaglia molto e non riesce proprio a fare gran che.
4-0.
Marco lascia il posto a Flavio che opposto a Ciabatti.
Flavio dopo un primo set tutto sommato positivo, perso a 6, si irrigidisce oltre misura e non riesce a giocare. Forza Flavio, non arrenderti perch i risultati arriveranno anche per te.
3-0 e 5-0 per gli amici del Paderno.
Risultato pesante che comunque non ci scoraggia.
Al termine dell'incontro tra alcuni doppi ed il tifo per l'altra D1, vincintrice per 5-2, si conclude simpaticamente un bel pomeriggio di sport con le consuete Video Interviste, ormai un must di questo campionato.
Forza Aquile.

The President